Marco Baliani

Attore autore e regista. Con lo spettacolo "Kohlhaas", del 1989, da vita al teatro di narrazione, che segna la scena teatrale italiana. Dal 1996 al 2000 dirige il progetto artistico i Porti del Meditarraneo producendo spettacoli corali con attori provenienti da diversi Paesi dell'area mediterranea. Come attore cinematografico è diretto da Mario Martone, Francesca Archibugi, Cristina Comencini , Roberto Andò e Saverio Costanzo Per la Rizzoli pubblica "Corpo di stato", testo dello spettacolo trasmesso in diretta televisiva nel maggio 1998 per i vent'anni dalla morte di Aldo Moro. Sempre per la Rizzoli esce il romanzo "Nel Regno di Acilia" e il diario dell'esperienza teatrale con i ragazzi di strada di Nairobi "Pinocchio Nero"(premio teatrale Ubu 2005) . Nel 2007 è uscito, sempre per la Rizzoli, il libro di racconti ”La metà di Sophia”.
Ultimi post di Marco Baliani
Prima del personaggio, il corpo

Finalmente, Orlando–Accorsi si sta muovendo nello spazio, ci sono più oggetti scenici, anche Nina Savary comincia a cercare i luoghi dove cantare o percuotere uno strumento, o suonare il piano. È…

A te, spettatore, completare le immagini

  Orlando che con Sobrin finita avea la guerra ad aiutar Brandimarte verso Gradasso si disserra tosto s’incrudelisce  e inaspra la battaglia chi tocca, chi para, chi scocca ogni colpo…

Grand Magic Circus e il giostrare in tondo del Destino

Ci è venuta a trovare da Parigi la madre di Nina Savary, Mona attrice anche lei. Il padre di Nina, Jerome Savary, è uno dei pìù geniali e surreali registi…

Cibo all’orecchia

Sentite cosa scrive ad un certo punto Ludovico Ariosto nell’Orlando Furioso: siedono al fuoco e con giocondo e onesto ragionamento, dan cibo all’orecchia mentre, per ricreare il resto del corpo,…

L’Orlando Furioso in sei metri per otto

Siamo arrivati a provare fino a pagina ventidue, l’intero testo arriverà, credo, alla fine a pagina quaranta. Non ne sono sicuro perché ogni giorno, provando, si aggiungono o si tolgono…

Esercitare l’attenzione: un allenamento allo stupore per percepire il mondo come fosse sempre allo stato nascente

Stiamo provano a mettere in scena l’Orlando Furioso dell’Ariosto, è una bella sfida, in scena ci sarà Stefano Accorsi che deve entrare e uscire da un bel numero di personaggi…

993 repliche, lo stesso dolore, la stessa felicità

Ieri sera ero in scena col mio spettacolo di narrazione teatrale, Kohlhaas, al teatro Eutheca, a cinecittà, a Roma. Era pieno di spettatori, soprattutto di giovani, mi sono seduto sulla…