Fabio Rizzoli

Fabio Rizzoli è nato a Bologna nel 1974, dove vive. Dopo aver lavorato nel campo della comunicazione e del marketing, ha diretto per alcuni anni la Alessio Roberti Editore, casa editrice specializzata in testi sulla formazione aziendale. Attualmente svolge la professione di ghostwriter e di consulente creativo. Ha pubblicato con Fernandel due opere di narrativa, "Almanacco dei giorni migliori. Primavera" (2011) e "Inverno" (2012). Collabora con la sezione culturale Domenica del Sole 24 Ore, Repubblica, il Venerdì di Repubblica e Mucchio Selvaggio.
Ultimi post di Fabio Rizzoli
Il decalogo del ghostwriter

Cari tutti, vi ringrazio di aver seguito nel corso di questa settimana le mie considerazioni su quel che faccio nella vita. Come mi aspettavo ci sono state un po’ di…

Giorno di festa

Per un bizzarro caso del destino, proprio oggi ho consegnato un libro da ghost. Per la precisione, stanotte non ho nemmeno dormito per rispettare la scadenza. Verrà pubblicato prima dell’estate…

Un’anima divisa in 183 (o della schizofrenia)

Quando vi dicevo che il lavoro di ghostwriter è una palestra di incommensurabile valore per esercitarsi nel fitness letterario non scherzavo affatto, e adesso ve lo dimostro con i fatti. Da qualche…

Tinker Tailor Soldier Spy

Prendendo il titolo originale di La talpa di John le Carré, ossia Tinker Tailor Soldier Spy, potremmo facilmente associare alla “Spy” il ruolo dello scrittore fantasma e al “Tailor” –…

Indignarsi per il cinema

Una degli aspetti che trovo più divertenti del mio lavoro sono le reazioni che suscita nella gente. Specifico, nei “non addetti ai lavori”. Gli scrittori, i giornalisti e più in…

Lo psicologo degli autori perduti

Comincio questa mia settimana da faber blogger instillandovi subito qualche dubbio: siete sicuri che l’ultimo libro che avete letto e per il quale avete sospirato, pianto, riso, trattenuto il respiro,…