Cecilia Nono

Poco dopo la laurea ho iniziato uno stage in una casa editrice locale. La passione per il mestiere di correttrice di bozze è nata immediatamente: ho approfondito la mia formazione con un master e cercato di accumulare esperienze diverse, prima all'interno delle redazioni e degli studi editoriali, poi come freelance. Infine, con alcuni colleghi fidati, ho deciso di creare Correzionebozze.it, una realtà che offre servizi per l'editoria cartacea o digitale e per il web. Oggi lavoro dal mio piccolo ufficio in campagna, dove vivo con il mio compagno e nostro figlio.
Ultimi post di Cecilia Nono
Passato e futuro

Di domenica, salvo emergenze, non accendo il computer. In questo periodo però, nei ritagli di tempo, mi sto occupando della revisione di un’autobiografia: un signore gentile sull’ottantina ha deciso di…

Versatili o specializzati?

Dedico spesso il sabato mattina alla parte organizzativa del mio lavoro, quella che durante la settimana rischia di essere trascurata. Metto ordine nelle fatture, aggiorno il calendario iCal (non potrei…

Precisini rompiscatole

Sono sicura che conoscete almeno una storiella sugli ingegneri e magari una sui programmatori; probabilmente non ne avete mai sentita una sui correttori di bozze, ma è un peccato. Dev’essere…

Routine vs incognita

Per chi ha l’ufficio ricavato nei locali di casa propria e la partita Iva, come buona parte dei correttori di bozze, prevedere il futuro è molto difficile: non c’è un…

Mi fai vedere come si fa?

Insieme a un paio di colleghi gestisco un blog rivolto ai correttori di bozze. Fra i post più seguiti c’è quello dedicato al glossario dei termini tecnici tipici del nostro…

Il mio lavoro visto da vicino

Arrancando nel cortile invaso dalla neve, ieri il corriere mi ha consegnato la busta imbottita con dentro le bozze che aspettavo. Di carta, sì: qualcuno si stupirà, ma anche se…

Correttore di bozze offresi

Il lunedì mattina la casella di posta è sempre piena di curricula. Avendo un sito internet indicizzato per le parole “correzione bozze” (giacché questo faccio nella vita) è naturale che…