Per finire….

“Il cinema è un’invenzione senza avvenire”, così Louis Lumière salutò la nascita della scoperta forse più importante che aveva fatto assieme al fratello Auguste. (da Wikipedia)

Una affermazione decisamente affrettata questa, così come quelle che ne hanno predetto la morte: “la televisione ucciderà il cinema, internet ucciderà il cinema….” è stato, ad esempio, detto più volte….
E’ vero le sale cinematografiche storiche hanno negli anni subito varie crisi, il loro numero si è notevolmente ridotto e anche ora la situazione è critica.
Però la gente al cinema vuole ancora andarci. Per motivi economici non sempre può permetterselo, ma vedo, dove lavoro, che iniziative particolari come rassegne a prezzi ridotti con film di qualità, oppure incontri con registi ed attori riscuotono un notevole successo. Il cinema è un luogo di divertimento, di cultura ma anche di aggregazione, uno spazio dove poter condividere le emozioni con altri.

Come proiezionista, in tutti questi anni, ho fatto il possibile per offrire al pubblico la migliore proiezione, con l’avvento del digitale, molte cose cambieranno, ma spero di conservare la passione che ho per questo lavoro!

Questo è il mio ultimo post. Ringrazio Chiara per la possibilità che mi ha offerto, dover scrivere del mio lavoro è stato anche per me un utile momento di riflessione.
Ringrazio le persone che hanno avuto la pazienza di leggermi, anche“rgeg”, se il tuo commento fosse stato più articolato ci sarebbe stata la possibilità di un confronto ….
Per finire un grazie particolare a mia moglie Adelfa e mia figlia Elisa che in questa settimana hanno anche dovuto sopportare le mie crisi di scrittore improvvisato..!

 
Commenti disabilitati Trackback Permalink | 3.06.2012
Condividi:

I commenti sono chiusi.