Elenchi

(it’s wonderfoul, it’s wonderfoul, I dream of you…/ chips, chips, du-du-du-du-du)

Elenco dei motivi per cui vale la pena fare il bibliotecario

1 – Perchè la biblioteca è uno strumento della democrazia
2 – Perchè la biblioteca difende la libertà di pensiero
3 – Perché il bibliotecario custodisce un bene comune
4 – Perché la biblioteca è contro il razzismo e la discriminazione
5 – Perché in biblioteca la cultura è per tutti e per ciascuno
6 – Per aiutare i cittadini a crescere e a superare i propri limiti
7 – Perchè ci sono i libri, il loro odore, sapore, colore
8 – Per amore della complessità, della profondità, dell’impegno
9 – Per amore della semplicità, della chiarezza, della leggerezza
10 – Per provare l’ebrezza di sentirsi proiettati nel futuro
11 – Per vivere fortemente radicati nel passato
12 – Perchè sulle spalle dei giganti si vede più lontano
13 – Per stare in mezzo a una folla di persone che leggono
14 – Perché la biblioteca esercita il pensiero critico
15 – Per contribuire a costruire un’Italia migliore
16 – Perché è il mestiere più bello del mondo

Elenco dei motivi per cui non vale la pena fare il bibliotecario

1 – Perché non c’è lavoro
2 – Perché non c’è futuro
3 – Perchè in Italia cultura e istruzione rischiano di non essere più gratis
4 – Per non vedere più le biblioteche abbandonate a se stesse
5 – Per non sentirmi dire che sono un fannullone
6 – Perché sono stufo di dover spiegare a cosa serve il mio lavoro
7 – Perchè dopo anni di lavoro non vorrei sentirmi dire che sono inutile
8 – Per lo stipendio
9 – Perché ho smesso di pensare a un’Italia migliore
10 – Perché non vale la pena esercitare il mestiere più bello del mondo nelle condizioni attuali

Elenco dei desideri impossibili del bibliotecario

1 – sapere che la politica si occupa della cultura
2 – sapere che la politica non occupa la cultura
3 – sentire un premier italiano che incita le mamme a leggere di più ai loro bambini
4 – vedere approvata una legge sulla lettura, non sullo sconto dei libri
5 – non dover spiegare a ogni cambio di amministrazione cosa è una biblioteca
6 – i tassi di lettura degli italiani che superano quelli danesi, norvegesi, svedesi

 
Commenti (3) Trackback Permalink | 11.11.2011
Condividi:

3 risposte a Elenchi

 
Commenti
 
  1. ANTONELLA scrive:

    quanto è meravigliosamente vero tutto quello che dici!!!!
    Ma i motivi per cui vale e varrà sempre la pena fare il bibliotecario sono tanti !!!!! Ed io combatterò affinchè un giorno possa finalmente esserlo a tutti gli effetti.

  2. Francesco scrive:

    Tra i desideri impossibili aggiungerei questo:

    7) non avere più il bisogno di affermare che fare il bibliotecario è una professione e quindi ci vogliono titoli e preparazione: e quindi non ci può proprio andare chiunque in biblioteca

    8) constatare che, anche se non vinco un concorso, tutti i primi classificati nei concorsi pubblici per posti in biblioteche pubbliche sono professionisti, con un percorso professionale chiaro e trasparente, e soprattutto più bravi di me

  3. Marilena scrive:

    Anche di questo si parlerà Sabato 21 Aprile 2012, a Nuoro, alle 10 durante la presentazione del libro “Dieci Buoni motivi per andare in biblioteca”.
    http://www.sardegnabiblioteche.it/j/v/110?s=194239&v=2&c=1445&t=1