Scuola, luogo pubblico?

Al liceo Carducci di Milano abbiamo presentato l’iniziativa “Agorà scuola aperta”: nove scuole in quattro città italiane si aprono alla città con lezioni, letture, proiezioni… sui temi più diversi con le persone più diverse, capaci di parlare a tutti. Un progetto sperimentale che vuole fare della scuola un luogo pubblico, dove si incontrano i cittadini e dove il sapere è condiviso. Gli insegnanti che ho incontrato in questi mesi hanno accolto con entusiasmo l’idea. E io ho toccato con mano quale straordinario serbatoio di energia positiva sia la scuola italiana. Oggi misconosciuta e trascurata. Ma essenziale per il futuro del nostro Paese. Una scuola aperta a tutti migliora noi adulti e migliora la stessa scuola…

 
Commenti (5) Trackback Permalink | 28.09.2011
Condividi:

5 risposte a Scuola, luogo pubblico?

 
Commenti
 
  1. cocco scrive:

    Vorrei sapere qualcosa di più sull’iniziativa.

  2. Tutti i dettagli sono qui:
    http://www.agorascuolalaterza.it/

  3. delia repizzi scrive:

    vorrei il programma dell’iniziativa.
    grazie

  4. Wilma Vedruccio scrive:

    ho ascoltato la notizia per radio(Radio3)
    e ho drizzato le orecchie…
    dove?
    quando?
    come?
    GRAZIE